bdim: Biblioteca Digitale Italiana di Matematica

Un progetto SIMAI e UMI

Referenza completa

Guerra, Lucio:
Morphisms on an Algebraic Curve and Divisor Classes in the Self Product
Bollettino dell'Unione Matematica Italiana Serie 8 10-B (2007), fasc. n.3, p. 715-725, Unione Matematica Italiana (english)
pdf (416 Kb), djvu (104 Kb). | MR 2351541 | Zbl 1139.14030

Sunto

I morfismi su una curva possono essere visti come classi di omologia nel prodotto della curva con se stessa. In questo lavoro descriviamo queste classi come elementi di una intersezione: il luogo dei punti interi di un insieme algebrico nello spazio di omologia complesso, e il luogo delle classi di divisori effettivi. Scriviamo equazioni esplicite per l'insieme algebrico, e nel caso di genere tre calcoliamo alcune soluzioni esplicite sui razionali.
Referenze Bibliografiche
[1] E. KANI, Bounds on the number of non-rational subfields of a function field, Invent. Math., 85 (1986), 185-198. | fulltext EuDML | fulltext (doi) | MR 842053 | Zbl 0615.12017
[2] H. MARTENS, Mappings of closed Riemann surfaces, Theta functions-Bowdoin 1987, Part 1, 531-539, Proc. Sympos. Pure Math., 49, Part 1, Amer. Math. Soc., 1989. | MR 1013150
[3] J. C. NARANJO - G. P. PIROLA, Bounds of the number of rational maps between varieties of general type, ArXiv:math.AG/0511463. | fulltext (doi) | MR 2369893
[4] P. SAMUEL, Old and new results on algebraic curves, Tata Inst. Fund. Res. Bombay, 1966. | MR 222088 | Zbl 0165.24102
[5] M. TANABE, Bounds on the number of holomorphic maps of compact Riemann surfaces, Proc. Amer. Math. Soc., 133 (2005), 3057-3064. | fulltext (doi) | MR 2159785 | Zbl 1072.30031
[6] A. WEIL, Sur les courbes algébriques et les variétés qui s'en deduisent, Hermann, Paris, 1948. | MR 27151 | Zbl 0036.16001

La collezione può essere raggiunta anche a partire da EuDML, la biblioteca digitale matematica europea, e da mini-DML, il progetto mini-DML sviluppato e mantenuto dalla cellula Math-Doc di Grenoble.

Per suggerimenti o per segnalare eventuali errori, scrivete a

logo MBACCon il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali